Maria Iole, capitano in campo e nella vita

Lo ripeto spesso alle ragazze che alleno oggi: “Voi siete fortunate perchè se vi impegnate potete fare questo come lavoro, prima era inimmaginabile.” Oggi si può scegliere e osare. Io dovrò sempre ringraziare la mia famiglia che mi ha permesso di seguire il mio sogno del calcio. La generazione che sta giocando i Mondiali è quella di chi ha voluto e vissuto il cambiamento, hanno quindi una motivazione in più per andare avanti. Sono amica di alcune, orgogliosa di loro: rappresentano la svolta.” Continua a leggere “Maria Iole, capitano in campo e nella vita”

Blog su WordPress.com.

Su ↑