Non bruci la compassione a Samos!

Mazì è la scuola, fondata da Nicolò Govoni nel 2018, che ogni giorno accoglie i bambini siriani del campo di Samos. Ieri notte ha ospitato le famiglie in fuga dall’incendio, scoppiato in quella stessa polveriera. In greco vuol dire insieme, solo così si può stare. La traccia di oggi prova a legare la Samos di Nicolò alla Bologna di Don Matteo Zuppi: perché è la stessa terra, la stessa speranza e siamo noi che abbiamo la responsabilità di non mandarle in fumo completamente. Continua a leggere “Non bruci la compassione a Samos!”

Annunci

Agenti folletti per Elisa e i piccoli del Bambin Gesù

Per Elisa e per tutti i bambini che, come lei lottano già le loro battaglie per la vita, gli agenti delle volanti della polizia di Roma, questa mattina, si sono trasformati in folletti portatori di doni. Non è Natale, non ci sono occasioni speciali, se non la volontà di Massimo Improta, dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di mostrare un altro aspetto della divisa. Giorni fa hanno rubato nella macchina del papà di Elisa i giocattoli destinati a sua figlia, da due anni ricoverata al Bambin Gesù: oggi nel reparto di Oncoematologia si è recuperato a quell’odioso crimine, sostituito da un atto di generosità che lascia un segno più forte del furto. Ringrazio Elena Improta e Irene Gironi Carnevale per avermi mandato una traccia fotografica, video e scritta di quanto avvenuto. Continua a leggere “Agenti folletti per Elisa e i piccoli del Bambin Gesù”

John, Daniele e Alex insieme per la pace a Castel Volturno

 La nostra realtà esprime le diverse contraddizioni della storia recente: oltre alla presenza ormai stabile di cittadini stranieri, spesso sfruttati, ci sono i giovani che non hanno lavoro e diverse famiglie che vivono ai margini per problemi di povertà e degrado. La marcia Restiamo Umani, grazie al sacrificio di John, dimostra quanto l’umanità sia la base per affrontare qualsiasi percorso di riconoscimento dei propri diritti, senza distinzione.” Continua a leggere “John, Daniele e Alex insieme per la pace a Castel Volturno”

Blog su WordPress.com.

Su ↑