Siya Kolisi, quando lo sport diventa storia

Da quando sono vivo, non ho mai visto così il Sudafrica. Il coach ci ha detto che non stavamo più giocando solo per noi stessi, ma anche per tutte le persone a casa. Grazie a tutti per il sostegno, alle persone nei pub, nelle fattorie, ai senzatetto e alle persone che vivono nelle aree più rurali. Grazie davvero. Amiamo il Sudafrica e possiamo conquistare qualunque cosa se lavoriamo insieme come un’unica entità.” Siya Kolisi, capitano della nazionale sudafricana di rugby, vincitrice della Coppa del Mondo, il 2 novembre del 2019. Continua a leggere “Siya Kolisi, quando lo sport diventa storia”

Blog su WordPress.com.

Su ↑