Marta e il moscerino

“Prevale la nostra concezione intimistica del rapporto tra attori e spettatori. Ritrovarsi in uno spazio contenuto, vicini, porta ad osservare dettagli che nella distanza andrebbero persi. Nella prima fila arriva il fiato degli attori su chi è seduto: la partecipazione è inevitabile.” Continua a leggere “Marta e il moscerino”

Blog su WordPress.com.

Su ↑