Giulia senza lividi e con amore

Bisogna imparare e riconoscere il pericolo e allontanarlo prima che sia troppo tardi. Senza dimenticare che vanno educati gli uomini, fin da quando sono bambini, a capire che il garbo, la gentilezza e il rispetto li renderanno uomini veri, non la violenza, la possessività e l’aggressività.” Continua a leggere “Giulia senza lividi e con amore”

Perché oggi penso a Tania e la ringrazio

Non c’è dibattito sul femminicidio e non ci può essere con chi lo nega , ci sono valori come essere contro il razzismo, contro la pedofilia, essere contro il nazismo e il fascismo, essere contro il femminicidio che in questa nazione sono fondamentali. Non c’è nessuna pluralità di opinione che possa giustificare il sacrificio di tali valori, soprattutto per il giornalismo.” Continua a leggere “Perché oggi penso a Tania e la ringrazio”

Blog su WordPress.com.

Su ↑