Fosca accende gli sguardi su Venezia

“Dal nostro negozio sono passati Hemingway, Le Corbusier, Carlo Scarpa, prendendo spunto dai nostri occhiali e donandoci le loro suggestioni come ispirazione. Abbiamo ereditato la propensione all’amore per ciò che ci appassiona. Per questo ora vogliamo che Venezia venga rappresentata dai cittadini che la amano. Ritratti Urbani vuole essere un’osmosi culturale di sguardi, visioni, ironie per il futuro della città.” Continua a leggere “Fosca accende gli sguardi su Venezia”

Marina, Mauro e Valerio raccontano Marco

“Il libro non vuole essere solo una ricostruzione dei fatti giudiziari: racconta sì la follia di quell’evento drammatico che ha portato alla morte di Marco, ma all’interno di una storia che ne celebra la vita. Quando si spegneranno i riflettori sul caso Vannini, resterà il lascito di chi sia stato questo ragazzo dolce, buono e generoso nei suoi 20 anni di amore condiviso con la sua famiglia, con gli amici, con chi lo ha incontrato.” Continua a leggere “Marina, Mauro e Valerio raccontano Marco”

Un padre non uccide i figli

Un uomo ha strangolato nella notte i suoi due figli di dodici anni e poi si è suicidato. Lo ha fatto per odio e per vendetta. Il grido di dolore della madre a cui ha inferto questo colpo così fatale, non deve provocare solo compassione, ma svegliare gli animi: non si può ignorare che l’orrore è costante, in una società che continua a giustificare il violento e a condannare più volte le vittime. A Daniela, Diego e Elena vorrei dire solo “Scusate per non aver impedito che ciò accadesse.” Continua a leggere “Un padre non uccide i figli”

Gianluca cura il suo comune come una famiglia

“Come primo anno da sindaco non mi sono certo annoiato: dalle minacce, agli atti intimidatori all’emergenza dettata dal virus. Nessuna avversità è riuscita ad intaccare il mio entusiasmo. Mi hanno spesso definito un sognatore, mi sento tale perché ho scelto di intraprendere questa strada per realizzare delle grandi idee per la mia comunità. Spero di lasciare una bella traccia di questi anni nei quali continuerò a fare del mio meglio.” Continua a leggere “Gianluca cura il suo comune come una famiglia”

Mamme libraie a Tor Bella Monaca

Tor Bella Monaca non è solo operazioni di polizia, spaccio e degrado, è cuore, quello che batte alla libreria Booklet Le Torri. La libraia, Alessandra Laterza che è riuscita a trasformarla in un luogo di incontro, confronto, conoscenza, gioia e mutuo soccorso, ha avuto bisogno di aiuto, il quartiere si è mobilitato. In Via Aspertini, 410 non si chiude. A tenere aperto ci pensano le mamme, Paolo Masini, ex assessore del comune e tanti bambini. Continua a leggere “Mamme libraie a Tor Bella Monaca”

Blog su WordPress.com.

Su ↑