Da San Lazzaro di Savena per la scuola che sarà

“Care ragazze, cari ragazzi, volevo dirvi che siete sempre nei miei pensieri e che le Istituzioni, in questo Paese, sono al vostro fianco, perché pensare a voi, significa lavorare ad un Futuro migliore.”

isabella e i bambiniRitrovarsi in sicurezza per celebrare, anche nell’anno del Coronavirus e della didattica a distanza, il rito dell’ultimo giorno di scuola insieme. La proposta, corredata di organizzazione, arriva da Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro di Savena, comune alle porte di Bologna. Nel post, pubblicato ieri nel suo profilo Facebook, si leggono, finalmente, parole di attenzione della politica rispetto a quanto hanno vissuto in questo periodo di pandemia ragazzi e ragazze e l’interesse reale per il loro futuro. La prima cittadina che è riuscita a rendere gratuiti tutti gli asili nido del suo comune e che, durante il lockdown, ha chiamato al telefono, ogni giorno, gli anziani del paese, lascia un’ulteriore preziosa traccia della sua idea di comunità. Si spera che venga seguita da tanti suoi colleghi per riunire le generazioni in un percorso condiviso di speranza per la scuola e per la società.

isabella e i bambini dueCare ragazze, cari ragazzi, eccoci qui.

Quest’anno scolastico è ormai concluso,
e sapete bene che non è stato come gli altri.

A fine febbraio vi siete trovati lontani dai vostri compagni, dai vostri amici, dai vostri insegnanti.
Avete mostrato intelligenza e pazienza, avete atteso e sperato, imparando ad affrontare anche situazioni molto complesse e difficili.

Abbiamo avuto momenti di buio ma ricordate che in tutto questo tempo,
la Luce siete stati voi.

Voi avete colorato i nostri balconi con arcobaleni di fiducia per il futuro,
voi avete appreso subito come comportarvi in questa pandemia,
come proteggere i vostri nonni e le persone più fragili.
Vi è stato chiesto di studiare da casa,
avete iniziato ad utilizzare nuovi strumenti informatici, che giorno dopo giorno vi hanno tenuti connessi grazie al prezioso supporto dei vostri insegnanti.

Siete riusciti ad adattarvi e siete stati in grado di insegnarci quanto le vostre menti e i vostri cuori siano resilienti, forti, generosi.
Questa pandemia vi ha mostrato anche questo aspetto, di voi stessi: sapete resistere a grandi cambiamenti e sapete superare alti ostacoli.

Per voi questo è un anno importante, concludete un percorso durato anni, anni nei quali siete cresciuti tanto, avete studiato, riso e pianto, avete scoperto e costruito amicizie che in alcuni casi vi accompagneranno per la vita.

Ora siete pronti per una nuova avventura, quante nuove cose imparerete, quanti nuovi amici, quanti nuovi ricordi state per vivere.
Ogni ciclo che termina però, ha bisogno di un momento solenne per fare spazio a tutta questa nuova vita che vi aspetta.

Non permetterò a questa pandemia di privarvi di questo rito, di questa esperienza, nella quale potrete vedere e salutare i vostri compagni di viaggio, con modalità certo diverse rispetto al passato, ma pur sempre significative.

Ho pensato che una classe alla volta, ci troveremo al parco della Resistenza, nella grande distesa verde, oltre il Rio Polo.

Lì troverete cerchi colorati a terra, distanziati l’uno dall’altro e uno per volta, potrete sedervi al centro del cerchio che vi verrà assegnato, in questo modo potrete salutarvi, guardandovi tutti negli occhi, potrete salutare i vostri insegnanti.

Gli hula hoop sono un simbolo, sono il cerchio che si chiude, per aprire un ciclo nuovo.

Tra poco vi manderemo tutti i dettagli, ma volevo dirvi che siete sempre nei miei pensieri e che le Istituzioni, in questo Paese, sono al vostro fianco, perché pensare a voi, significa lavorare ad un Futuro migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: