Un patto con Alessandra,le libraie e i librai

“Oggi è la giornata nazionale per la promozione della lettura ed io sono molto amareggiata. Non è polemica, ma se è giusto lasciare aperte le edicole, lo era altrettanto per le librerie. Ovviamente solo per ritirare. Chi ama leggere, ama avere il libro tra le mani, il suo libro; è un rapporto intimo, fatto di odori e sensazioni.” Continua a leggere “Un patto con Alessandra,le libraie e i librai”

La bella scuola a Tor Bella Monaca

“Avere nelle classi bambini che provengono da paesi, etnie diverse o da contesti famigliari di disagio porta a sviluppare esperienze di scambio e supporto reciproco preziose. E’ una ricchezza, attraverso la quale, la scuola deve dimostrare la sua funzione. Interpretiamo e viviamo l’inclusione come il terreno sui cui agire la scommessa di crescere ragazze e ragazzi liberi da ogni pregiudizio.” Continua a leggere “La bella scuola a Tor Bella Monaca”

Alessandra porta libri e cuore a Tor Bella Monaca

“Volevo lasciare un segno diverso del mio percorso in un posto che mi aveva dato tanto in termini professionali e di vita. Il destino mi ha regalato un’amica speciale, Elisa, una giornalista, una donna che amava leggere, scrivere, studiare e approfondire lo sguardo di chi incontrava. Se dovevo trovare un modo per arrivare a capire cosa fare, come proseguire nella mia strada, non potevo che farlo assieme a lei. Una libreria, intesa non solo come una rivendita di testi e di materiale di cancelleria, ma come spazio di incontro dove poter passare del tempo a conoscere storie nuove, a ritrovarsi in esperienze diverse, a confrontarsi. “ Continua a leggere “Alessandra porta libri e cuore a Tor Bella Monaca”

Blog su WordPress.com.

Su ↑