Un patto con Alessandra,le libraie e i librai

“Oggi è la giornata nazionale per la promozione della lettura ed io sono molto amareggiata. Non è polemica, ma se è giusto lasciare aperte le edicole, lo era altrettanto per le librerie. Ovviamente solo per ritirare. Chi ama leggere, ama avere il libro tra le mani, il suo libro; è un rapporto intimo, fatto di odori e sensazioni.” Continua a leggere “Un patto con Alessandra,le libraie e i librai”

Paola libera tra i libri

Nella libreria Garbolino si chiacchiera liberamente, come se si venisse a trovarmi a casa, uniti da una comune e sincera passione. Non mi è sembrato di aver commesso nulla di straordinario nel dichiarare pubblicamente che non avrei venduto la biografia del ministro Salvini. Ho la mia vetrina reale e quella virtuale su Facebook, in entrambi ribadisco il mio diritto di esprimermi, sempre rimanendo nei confini del rispetto verso gli altri.” Continua a leggere “Paola libera tra i libri”

Danilo a Torino perché i libri vincano sull’ignoranza

“La lettura, spinta dalla curiosità e dalla voglia di approfondire, porta ad una maggiore consapevolezza, rendendo i cittadini liberi di fare scelte che vadano oltre la propaganda: è la base della democrazia. La sfida è tornare a renderla un’attività ordinaria non un gesto straordinario. Ogni occasione va sfruttata per ribadirlo, anche per questo noi saremo al Salone di Torino.” Continua a leggere “Danilo a Torino perché i libri vincano sull’ignoranza”

Blog su WordPress.com.

Su ↑